Web marketing: da dove iniziare

Come fanno ad investire le grandi aziende? Qual è la base di partenza di un buon piano di web marketing?

Con questo breve articolo, andiamo a scoprire il primo punto fondamentale per ogni attività di web marketing mirata, applicabile dalla piccola alla grande azienda.

Scoprire il mercato

Il punto di forza delle grandi aziende è la conoscenza del mercato. Disporre di questa conoscenza può far la differenza per qualsiasi tipologia di attività.

Puoi scoprire in anticipo dove investire e come investire, senza lasciare nulla al caso.

Scoprendo la composizione del mercato possiamo comprendere ad esempio quanto grande è e quanti concorrenti stanno già presidiando il mercato, questo ci aiuta a determinare con correttezza il budget da utilizzare.

Dimensioni del mercato

Il primo aspetto da considerare è la dimensione del mercato, tanto più grande è, tanto più possiamo investire al suo interno per ottenere possibili contatti.

Come possiamo però comprendere quanto sia grande il mercato? Cosa dobbiamo valutare e dove possiamo trovare questi dati?

SeoZoom: tools di analisi

SeoZoom è uno degli strumenti più utilizzati in Italia, permette di comprendere quante persone ricercano mediamente una determinata parola chiave.

Questo ci permette di comprendere velocemente quanto grande è un mercato, quante persone cercano una frase di ricerca piuttosto che un'altra.

esempio analisi ricerca SEO

Come puoi vedere dall'esempio qui riportato, possiamo notare che per questo termine di ricerca abbiamo un'alta quantità di competitor dimostrata dal primo valore 70.

Possiamo inoltre notare anche un'alta quantità di ricerche, dimostrata dal valore 49.5k che ci indica una media mensile di ricerche intorno ai 49.500 utenti.

Con questi dati possiamo capire che sicuramente c'è molto interesse ma ci spinge a scegliere un'attività di posizionamento a pagamento piuttosto che SEO.

Google Trends: comprendere lo stato di un mercato

Un'altro strumento interessante è Google Trends. Questo incredibile strumento gratuito offerto da Google ci permette di comprendere l'andamento generale di un determinato mercato all'interno delle ricerche di Google.

Tramite dei semplici grafici possiamo notare se il mercato è in crescita o se invece è in declino, comprendendo così anche quanto sia conveniente o meno investire in un determinato settore.

trends di ricerca

Ad esempio, per questo settore possiamo notare che il traffico tende verso il basso, cioè il mercato si sta rimpicciolendo. Possiamo notare anche un grosso calo registrato in concomitanza del periodo del lockdown.

Strategia di successo basata sui dati

Attraverso questi due strumenti, possiamo comprendere quindi le dimensioni del nostro mercato, possiamo comprendere su cosa investire e su cosa non investire.

Il consiglio che posso darti è di effettuare una ricerca su tutti i tuoi prodotti/servizi utilizzando entrambi gli strumenti, così da avere le idee chiare sull'investimento da effettuare.

esempio analisi ricerca

Questo per esempio, è uno dei grafici che realizzo per i miei clienti prima di indicare dove investire. Quando disponi di questi dati diventa estremamente più semplice comprendere quando fare un'attività piuttosto che un'altra, perché sai quando investire e quando non investire.

Nell'esempio sopra riportato, se dovessi investire in campagne ADS, il momento migliore sarebbe verso marzo-aprile, quando le ricerche iniziano ad aumentare.

Web marketing con piccoli budget

Se disponiamo di un piccolo budget di investimento, dobbiamo ottenere un ritorno dell'investimento immediato.

Per questa tipologia d'investimento la migliore soluzione sono le campagne mirate su Google ADS o su Facebook ADS che permettono di ottenere velocemente contatti e quindi permettono all'azienda di ottenere un ritorno dell'investimento più immediato.

Per maggiori informazioni guarda Marketing Mirato

Marketing con medi/grandi budget

Quando parliamo di medi o grandi budget disporre di un'analisi è fondamentale. Un "piccolo" errore può costare in alcuni casi decine di migliaia di euro.

Tramite l'analisi possiamo quindi comprendere la tipologia d'intervento da effettuare per ottenere risultati, come:

  • Posizionamento SEO
  • Popolarità sul web
  • Social advertising
  • E-mail marketing
  • Attività legate al posizionamento

Queste sono solo alcune delle attività possibili per chi dispone di un grande budget, ma tutto dipende da un'analisi effettuata correttamente.

Ti è stato di aiuto questo articolo? Vorresti maggiori informazioni su un qualsiasi di specifico? Fammelo sapere commentando qui sotto.

Leonardo Galtarossa
Author: Leonardo GaltarossaWebsite: https://www.leonardogaltarossa.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Ciao! Sono Leonardo, e sono un consulente per le aziende che decidono di ottenere risultati nel web.

Per oltre 8 anni mi sono occupato di realizzare in prima persona siti web, strategie digitali e canali di acquisizione contatti. Oggi aiuto le aziende ad espandersi sfruttando il canale del web marketing.

Attraverso partnership strategiche realizzo le migliori strategie possibili per ottenere il pieno potenziale commerciale del mio cliente.

Comments powered by CComment

Rimani aggiornato! Iscriviti ora alla newsletter.